SA 8000

POLITICA DI RESPONSABILITÀ SOCIALE SA 8000 DI STS S.R.L.

STS SRL, consapevole del proprio ruolo e delle proprie responsabilità nell’ambito della comunità economica e sociale, intende caratterizzarsi come operatore eccellente per quanto riguarda la propria RESPONSABILITA’ SOCIALE.

Ciò significa per STS:

1- considerare i propri DIPENDENTI come una risorsa strategica, garantendo il rispetto dei loro diritti e promovendone lo sviluppo professionale e personale;

  • rispettando pienamente gli orari di lavoro e i criteri retributivi stabiliti dalle leggi vigenti e dal CCNL applicabile
  • favorendo l’espressione di bisogni ed attitudini personali dei lavoratori
  • aborrendo ogni genere di discriminazione
  • applicando criteri di definizione dei piani di crescita professionali condivisi ed approvati dal lavoratore stesso
  • favorendo la continua crescita professionale
  • favorendo un clima di lavoro sereno, in cui vi sia libertà di espressione dei diversi punti di vista del dipendente/lavoratore come contributo fondamentale alla risoluzione dei problemi
  • favorendo e promuovendo indagini di clima finalizzati a misurare il grado di soddisfazione del dipendente verso l’Azienda,
  • adottando azioni correttive e preventive per risolvere le insoddisfazioni

2 - considerare i propri FORNITORI come partner, non solo per la realizzazione dei servizi ma, anche, per quanto riguarda la responsabilità sociale;

3 - considerare i propri CLIENTI come elemento fondamentale del successo della società, lavorando per la loro soddisfazione anche riguardo alle regole di responsabilità sociale e contribuendo alla diffusione dei valori SA 8000

A tale fine è un impegno formale per STS SRL, quello di: uniformarsi a tutti i requisiti posti dalla Norma SA 8000:2014;

1.LAVORO INFANTILE E MINORILE:
Rifiuto dell’impiego di lavoro infantile, e minorile in genere, nel ciclo produttivo
In particolare, l’organizzazione ha scelto di non utilizzare personale che ricada sotto la definizione di bambino o giovane lavoratore richiamata dalla legislazione nazionale o dalle convenzioni ILO, se più restrittive.
Al fine di prevenire l’utilizzo del lavoro infantile, STS Srl ha provveduto alla redazione di una procedura denominata PRS-05 “Recupero dei bambini e promozione dell’educazione”, la quale prevede modalità operative da mettere in atto qualora si ravvisi l’utilizzo di lavoratori ricadenti nelle fattispecie previste dalle convenzioni ILO sotto riportate.

  • Convenzione ILO 138 e 182
  • Raccomandazione ILO 146

2.LAVORO FORZATO E OBBLIGATO:
Rifiuto dell’impiego di lavoro forzato o obbligato
STS SRL non utilizza e non ammette l’impiego di personale contro la propria volontà ed anzi, ricerca la motivazione delle persone soprattutto tramite il coinvolgimento nei progetti e nelle attività aziendali. L’assunzione ed i contratti di lavoro vengono effettuati in conformità alla legislazione ed ai vigenti contratti nazionali di categoria.
STS SRL non ha mai richiesto - né chiederà - e da nessun lavoratore sono mai stati lasciati, depositi di denaro o copie originali di documenti di riconoscimento e/o espatrio.
La società assicura che non vengono applicate commissioni o costi relativi all'assunzione a carico totale o parziale dei lavoratori impiegati.

  • Convenzione ILO 29 e 105

3.SALUTE E SICUREZZA:
Diritto alla sicurezza e alla salute sul luogo di lavoro
Al fine di garantire un luogo sicuro e salubre ai lavoratori o a chiunque altro possa essere coinvolto nelle attività aziendali, STS SRL si impegna in modo particolare per la Salute e la Sicurezza; proprio per questo, l’organizzazione ha certificato il proprio Sistema di Gestione per la Salute e Sicurezza sul lavoro, conformemente ai requisiti stabiliti dalla Norma BS OHSAS 18001:2007.

  • Convenzione ILO 155
  • Raccomandazione ILO 164

4.LIBERTA’ DI ASSOCIAZIONE E DIRITTO ALLA CONTRATTAZIONE COLLETTIVA:
Rispetto del diritto di libertà sindacale e di contrattazione collettiva
STS SRL rispetta pienamente la libertà del personale di adesione sindacale ed il diritto alla contrattazione collettiva in conformità alla legislazione vigente ed ai contratti di lavoro. Per l’esercizio di tale diritto, concede ad ogni dipendente 13 ore annue retribuite per assemblee da tenersi fuori dall’orario di lavoro (CCNL).
STS SRL riconosce la possibilità dei propri dipendenti ad essere iscritti presso liste sindacali e garantisce che eventuali rappresentanti/iscritti non siano soggetti a discriminazione e possano comunicare con i propri iscritti all’interno del luogo di lavoro, quando ciò non pregiudica il normale svolgimento dell’attività aziendale

  • Convenzione ILO 87 e 98

5.DISCRIMINAZIONE:
Diritto ad un salario uguale tra uomo e donna e assenza di discriminazione
La società, non intende adottare e supportare nessuna forma di discriminazione nell’assunzione, remunerazione, accesso alla formazione, promozione, licenziamento o pensionamento in base a sesso, razza, ceto sociale o origine nazionale, casta, nascita, religione, disabilità, genere, orientamento sessuale, responsabilità familiari, stato civile, appartenenza sindacale opinioni politiche, età o ogni altra condizione che potrebbe dare luogo a discriminazioni¸ e si astiene dal sottoporre il personale a test di gravidanza o di verginità.
STS SRL non permette alcun comportamento che sia minaccioso, offensivo, volto allo sfruttamento o sessualmente coercitivo, inclusi gesti, linguaggio e contatto fisico, nei luoghi di lavoro e in tutti gli alloggi e altre strutture messe a disposizione dall'organizzazione.
Il personale è selezionato e assunto in considerazione della specificità delle mansioni da ricoprire in base a parametri oggettivi quali livello e tipo di formazione, esperienza, competenze adeguate al profilo richiesto.

  • Convenzione ILO 100 e 111
  • Convenzione ILO 177 (lavoro a domicilio)
  • Convenzione ILO 159 (Riabilitazione Professionale e Impiego delle Persone Disabili)
  • Convenzione 183 (Protezione della Maternità)

6.PROCEDURE DISCIPLINARI:
Diritto di tutto il personale a essere trattato con dignità e rispetto.
STS SRL non ammette l’impiego di pratiche disciplinari coercitive mentali o fisiche, violenze verbali o corporali. Per le norme disciplinari si attiene a quanto prescritto nel CCNL “IMPRESE DI VIGILANZA PRIVATA E SERVIZI FIDUCIARI”, accessibile a tutti i lavoratori.

7.ORARIO DI LAVORO:
Diritto ad un orario di lavoro corretto.
L’orario per tipologia delle attività effettuate, viene previsto ai sensi del CCNL applicabile al rapporto.
La settimana lavorativa è, in termini di ore, in linea con quanto previsto dal CCNL. Le eventuali modifiche all’orario programmato, ferie, permessi, ecc., sono concordati con i lavoratori e parimenti compatibili con le esigenze produttive. Considerando la tipologia dei servizi erogati, gli stessi vengono erogati nell’arco delle 24 ore attraverso la predisposizione di turni, rispettando comunque le maggiorazioni e le successive ore di riposo previste dal CCNL applicato. Il lavoro straordinario viene richiesto, effettuato e remunerato in conformità alla legislazione vigente, al CCNL ed agli accordi integrativi aziendali.
Lo straordinario viene previsto in conformità alle prerogative indicate sul CCNL applicabile; è garantito il monitoraggio dei dati.

  • Convenzione ILO 1
  • Raccomandazione ILO 116

8.RETRIBUZIONE:
Diritto ad un salario dignitoso
STS SRL garantisce una retribuzione regolare, conforme ai minimi retributivi espressi nel CCNL, proporzionata alla quantità e qualità del lavoro.
Tutte le indennità retributive sono indicate chiaramente e regolarmente a beneficio dei lavoratori nella busta paga personale. I lavoratori possono interagire con l’amministrazione personalmente e/o tramite il proprio Rappresentante SA8000 (fino a sua individuazione potrà essere contattato l’attuale RLS), recandosi presso l’amministrazione o chiamando in orario di ufficio al seguente numero di tel. 040 3594111 al fine di contestare e/o richiedere chiarimenti in merito ad aspetti relativi alla propria retribuzione. I salari sono corrisposti esclusivamente in denaro, tramite bonifico bancario.

Altri strumenti di riferimento internazionali rispettati

  • Dichiarazione Universale dei Diritti Umani
  • Patto Internazionale sui Diritti Economici, Sociali e Culturali
  • Patto Internazionale sui Diritti Civili e Politici
  • Convenzione delle Nazioni Unite sui Diritti del Bambino
  • Convenzione delle Nazioni Unite sull’Eliminazione di tutte le Forme di Discriminazione contro le Donne
  • Convenzione delle Nazioni Unite sull’Eliminazione di tutte le Forme di Discriminazione Razziale.
  • Principi guida delle Nazioni Unite su Business e Diritti Umani
  • Convenzione ILO 102 (Sicurezza Sociale – norme minime)
  • Convenzione ILO 135 (Rappresentanti dei lavoratori)
  • Convenzione ILO 169 (Popoli indigeni e tribali)
  • Convenzione ILO 181 (Agenzie per l'impiego private)
  • Codice di condotta dell’ILO sull'HIV / AIDS e il mondo del lavoro

Per assicurare che la presente Politica sia compresa, attuata e sostenuta a tutti i livelli aziendali e da tutti i collaboratori di STS SRL, la Direzione Aziendale ha messo in atto le seguenti iniziative:

  • Esposizione in visione a tutto il personale di una copia della presente Politica.
  • Formazione al personale e distribuzione della presente Politica
  • Redazione annuale del Bilancio SA8000 e pubblicazione dei punti salienti dello stesso.

È volontà di STS SRL che la presente POLITICA sia comunicata in modo efficace e condivisa in modo trasparente con i clienti, i fornitori, i sub-fornitori e i subappaltatori.

ESTRATTO DELLA POLITICA PER IL LAVORO INFANTILE

In linea con i principi ed i valori espressi nella Politica SA 8000, e Partendo dal presupposto che l’Organizzazione rifiuta di ricorrere a forme di lavoro infantile l’Organizzazione si impegna a non impiegare al proprio interno lavoratori di età rientrante di lavoro minorile.
Se si conosce una realtà collegata da contratti di fornitura o subfornitura, in cui si ha la presenza di bambini STS S.r.l. si attiverà per accertarsi dell’età, delle condizioni di lavoro e della possibilità di accesso all’obbligo formativo, possibilmente in collaborazione con l’organizzazione interessata. Accertata l’esistenza o meno del problema il Resp. SA 8000 di concerto con l’Amministrazione di STS, redigerà un Piano di recupero per il bambino.
Consapevole della difficoltà di gestione della situazione, l’Organizzazione si avvarrà del sostegno di associazioni attive nel settore (Telefono Azzurro, ONG locali, ecc.), che potranno fornire indicazioni sulle modalità più idonee per intrattenere le relazioni con il bambino e la sua famiglia e per gestire un corretto Piano di recupero come sopra anticipato.

SEGNALAZIONI

Per eventuali segnalazioni su reclami in ambito SA 8000 e qualora fossero note situazioni di ricorso al lavoro minorile, le parti interessate (fornitori, clienti, collettività, ecc.) potranno inviare la propria segnalazione, in forma anonima o riconoscibile, nelle seguenti modalità:
- invio di una e-mail al seguente account: segnalazioni@stsec.it
- invio di corrispondenza cartacea all’indirizzo Via San Francesco 70 – Trieste – all’Attenzione dell’Amministrazione
- contatto telefonico al n. 040 - 3594111
La segnalazione sarà presa in carico dal Resp. SA e dalla Direzione Aziendale per valutarne e gestirne il contenuto.

Indirizzo

Via S. Francesco d'Assisi 70/A
34133 - Trieste (TS)

Contatti

Email: sts@stsec.it
Phone: +39 040 3594111
Fax: +39 040 3594226